#Disabilità e non-autosufficienza #Territorio

“Durante e dopo di noi”: il convegno del Forum Terzo Settore Abruzzo

“La tematica del “durante e dopo di noi” è stata sempre molto sentita in Abruzzo, soprattutto negli ultimi anni. Ci sono state sperimentazioni per alcune delle tante persone con disabilità prive ormai del necessario sostegno familiare o desiderose di intraprendere percorsi di vita indipendente e sono ormai numerose le famiglie che, all’interno di associazioni e non, si confrontano sul tema e sono sempre più consapevoli dell’importanza di prepararsi “nel durante” per il “dopo”. Finalmente queste opportunità sono divenute norma, con la L. 112/16, ma ora è importante che Istituzioni, Enti del Terzo Settore e soprattutto le famiglie e le stesse persone con disabilità destinatarie dei bandi, siano adeguatamente informate.

Per questi motivi, il Forum Terzo Settore Abruzzo vuole fornire un’occasione per fare il punto su quanto è stato fatto rispetto alle previsioni della Legge a livello nazionale e regionale e su come concretamente agire per l’attuazione sui territori di tale provvedimento, evidenziando il ruolo e le possibilità per le famiglie e gli enti del terzo settore, proprio in questi giorni in cui gli Enti Locali preposti stanno emanando i primi bandi attuativi.

Il primo intervento all’evento è affidato al Coordinatore della Consulta Disabilità e Non autosufficienza del FTS nazionale, Roberto Speziale, che analizzerà le varie opportunità della L.112/16 “dalle parole ai fatti”. L’Assessore alle Politiche sociali della Regione Abruzzo, Marinella Sclocco, approfondirà il programma regionale relativo alla normativa e il Presidente ANCI Abruzzo, Luciano Lapenna interverrà sul ruolo e competenze dei Comuni. Interverrà inoltre il consulente legale Anffas onlus, Gianfranco De Robertis che metterà a confronto i provvedimenti attuativi delle regioni.

Saranno presenti numerose autorità regionali e locali: il Presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, il vice presidente vicario del Consiglio regionale Lucrezio Paolini, il presidente della Provincia, Antonio Di Marco, il Sindaco di Pescara, Marco Alessandrini.

Hanno inoltre confermato la loro partecipazione il Presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio e per il Comune di Pescara, il Vicesindaco Antonio Blasioli e l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Pescara Antonella Allegrino.

Moderatore del convegno sarà Casto Di Bonaventura , Presidente del Centro Servizi Volontariato di Pescara.

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum