#Riforma Terzo Settore #Territorio

Riforma Terzo settore: a Bologna due incontri per orientarsi

Mercoledì 6 e lunedì 11 dicembre, dalle 18.00 alle 21.00 si svolgeranno gli incontri del corso, realizzato dal Centro Servizi del Volontariato della città metropolitana di Bologna in collaborazione con il Forum del Terzo Settore di Bologna, per iniziare a capire l’impatto della Riforma del Terzo Settore sulla vita associativa e sull’operato degli Enti di Terzo Settore. In particolare ci si concentrerà sulle Organizzazioni di Volontariato e sulle Associazioni di Promozione Sociale, affrontando i principali aspetti giuridici, amministrativi, contabili e fiscali e i relativi cambiamenti. Il percorso formativo si svolgerà presso la sede di VolaBO in via Scipione dal Ferro 4 a Bologna.

Di seguito il programma.

Mercoledì 6 dicembre: Aspetti giuridici

  • La riforma del terzo settore. La legge delega e il codice del terzo settore.
  • Il Volontario e gli Enti del Terzo Settore (ETS). Denominazioni, attività, reti associative.
  • Atto costitutivo e statuto.
  • Personalità giuridica: come ottenere il riconoscimento.
  • I rapporti con la Pubblica Amministrazione. Le Convenzioni e i finanziamenti pubblici per il non profit.
  • Registri Regionali dell’associazionismo e Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS).

Lunedì 11 dicembre: Aspetti amministrativo-contabili e fiscali

  • La disciplina transitoria e le novità in vigore dal 01/01/2018.
  • Le scritture contabili degli ETS. Gli obblighi di trasparenza.
  • I controlli sugli ETS.
  • Il regime fiscale degli ETS, delle ODV e delle APS.
  • Attività commerciali di ODV e APS. Regime forfettario speciale.
  • Agevolazioni ed esenzioni per le ODV, le APS.
  • Cenni sul 5 per mille. Obblighi di trasparenza e pubblicità.

Docenti: Alberto Pullini, Avvocato, Tesoriere del CSV Volabo; Paolo Danesi, Direttore CSv Ravenna; Roberta Gaudenzi, esperta in Enti Non Profit, consulente CSV Volabo.

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum