#Welfare #Territorio

Appello per una rapida approvazione del Piano Sociale del Lazio

La Portavoce del Forum Terzo Settore Lazio, Francesca Danese, ha sottoscritto la lettera-appello con cui  rappresentanti del Terzo settore, dei Centri di servizi per il Volontariato, degli assistenti sociali e dei sindacati hanno chiesto con forza all’Assemblea della Regione Lazio di approvare rapidamente il Piano Sociale, pronto ormai da mesi, a distanza di oltre 17 anni dall’ultimo attuato. Il documento programmatico andrà a configurare il sistema del welfare sul territorio del Lazio, delineando priorità, bisogni, servizi e risorse, in attuazione alla legge regionale 11/2016, che ha riformato il “Sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali della Regione Lazio”.

La legge‚ si legge nel testo dell’appello‚ è stata apprezzata perché configura il welfare regionale “come un sistema di politiche e servizi di prossimità‚ integrati‚ co-progettati e partecipati“. Ma la sua attuazione passa necessariamente attraverso il Piano sociale regionale‚ “in grado di avviare una programmazione su tutto il territorio del Lazio‚ individuando obiettivi prioritari su cui lavorare‚ rimuovendo ritardi e difformità locali‚ promuovendo e diffondendo buone pratiche ed esperienze di eccellenza laziali‚ facendosi carico di nuove fragilità e nuovi bisogni‚ superando anche – dal punto di vista organizzativo – precarietà‚ esternalizzazioni e carenze di organico che‚ purtroppo‚ ancora connotano i Servizi sociali e sociosanitari regionali”.

Qui l’appello: 91539153LetteraAppello_PianoSocialeRegionale

Oltre che dalla Portavoce del Forum Terzo Settore Lazio, l’appello è stato firmato anche da:

Portavoce della Conferenza regionale del Volontariato, Lorena Micheli
Presidente CESV Centro di servizi per il volontariato del Lazio, Paola Capoleva
Presidente ISTISSS – Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali, Luisa Mango
Presidente MoVI Lazio Movimento di Volontariato Italiano, Anna Ventrella
Presidente Ordine degli Assistenti sociali, Consiglio regionale del Lazio, M. Patrizia Favali
Presidente SPES – Centro di servizi per il volontariato del Lazio, Renzo Razzano
Segretario CGIL di Roma e del Lazio, Roberto Giordano
Segretario Regionale Lazio SUNAS – Sindacato unitario nazionale assistenti sociali, Domenico Pellitta

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum