#Economia sociale #Sviluppo sostenibile #Partner

Il Forum Terzo Settore aderisce a NeXT, per una nuova economia

Il Forum Nazionale Terzo Settore ha aderito a NeXT – Nuova Economia X Tutti, la rete di organizzazioni di consumatori, società civile, imprese e Terzo Settore che promuove un’economia più sostenibile, attraverso nuove forme di dialogo e di interazione tra cittadini, imprese e giovani.

NeXT si propone di aiutare società civile, attori economici e istituzioni a gettare le basi per un cambiamento negli obiettivi dell’attuale economia, creando le condizioni per un benessere economicamente, socialmente ed ecologicamente sostenibile.

Il Forum Terzo Settore condivide i principi che guidano l’attività di NeXT (tra cui condivisione, solidarietà, giustizia sociale e corresponsabilità), l’analisi del contesto economico (che include il dramma della “povertà di senso”, oltre che di quella economica, e la diffusione di comportamenti di mercato a competitività esasperata) e le soluzioni desiderate, che vedono nella valorizzazione della dimensione etica e sociale dell’agire umano un mezzo di conciliazione tra interesse personale e benessere altrui. Qui il manifesto NeXT per una Nuova Economia.

A NeXT aderiscono già oltre 35 organizzazioni, tra cui molte sono socie del Forum Terzo Settore: Acli, Adiconsum, Arci, Cittadinanzattiva, Confcooperative, Fair Trade, Federconsumatori, Legacoop, Legambiente e Movimento Consumatori. Presidente della rete è Giovanni Battista Costa.

Tra i progetti della rete c’è EyeOnBuy, attualmente in fase di avviamento, e nel cui comitato dei promotori è presente anche la portavoce del Forum Terzo Settore, Claudia Fiaschi. Il portale vuole essere un “corporate advisor” che informa i cittadini sul comportamento delle imprese, orientando gli acquisti verso quelle responsabili, e rendendo così a loro più conveniente essere sostenibili. Un portale simile opera già con successo in Brasile, ha 550.000 accessi al giorno e obbliga le imprese a strategie e comportamenti tali da raggiungere una buona reputazione.

EyeOnBuy è stato ideato per ottenere risultati vantaggiosi per i cittadini (che si avvalgono di uno strumento utile per scegliere le imprese da cui fare acquisti responsabili), per le imprese (sostenendo comportamenti virtuosi) e per la società (promuovendo al suo interno uguaglianza e clima collaborativo, innovazione e sostenibilità).

Il 29 maggio, NeXT partecipa insieme ad Aisec al Festival italiano dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS con un evento che si svolgerà a Taranto, dedicato al consumo e alla produzione responsabili.

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum