#Monitoraggio povertà #Normativa

Monitoraggio settimanale sul contrasto alla povertà 22/10/2018

A cura del Forum Nazionale Terzo Settore – UfficioStudi e Documentazione

Seguici su www.alleanzacontrolapoverta.it   o su FACEBOOK  

 

 

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Dichiarazione del Presidente Mattarella per il 26° anniversario della Giornata delle Nazioni Unite dedicata alla lotta alla povertà

Roma, 17/10/2018

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«Nel ventiseiesimo anniversario della Giornata delle Nazioni Unite dedicata alla lotta alla povertà, desidero esprimere il mio apprezzamento a coloro che si battono per liberare il mondo da una piaga inaccettabile per il nostro tempo, ancora contrassegnato da squilibri planetari.
Gli impegni assunti con la Dichiarazione del Millennio, e il rispetto degli obiettivi di sviluppo sostenibile approvati dall’Assemblea delle Nazioni Unite nel settembre 2015, hanno portato alcuni significativi miglioramenti nella vita di milioni di persone.
La povertà globale continua a decrescere; sempre più individui si sono visti garantire l’accesso a fonti d’acqua; un maggior numero di bambini frequenta le scuole primarie; infine una serie di investimenti mirati alla lotta contro la malaria, l’aids e la tubercolosi hanno salvato migliaia di uomini e donne.
Tutto questo lascia, tuttavia, inalterata la dimensione di una sfida che riguarda lo stesso destino futuro dell’umanità, con nuove e vecchie piaghe che si affacciano.
E’ indispensabile, in questo senso, che ciascun Paese raddoppi i propri sforzi per porre fine alla malnutrizione, all’emarginazione sociale, alla malattia, contribuendo a dare migliori prospettive a quanti sono più esposti alle epidemie e alle calamità, agli effetti del cambiamento climatico, ai più deboli, alle donne e ai bambini.
Nella stessa Europa le disuguaglianze si sono approfondite e la forbice sociale si è ampliata.
In Italia sia i casi di povertà assoluta, sia i casi di povertà relativa sono aumentati.
Per questo è indispensabile, a tutti i livelli, continuare con politiche di sostegno a quanti vivono in povertà o vi sono fortemente esposti. Gli interventi devono avere la capacità di tradursi in un investimento sulle persone, sulle loro abilità e la loro formazione, al fine di promuovere un percorso di crescita individuale e di evitare che la povertà si traduca in crescente marginalità sociale».


GOVERNO

Consiglio dei ministri del 15/10/18
Il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge relativo al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e al bilancio pluriennale per il triennio 2019 – 2021.
Di seguito le principali innovazioni introdotte dal provvedimento. 

Reddito di cittadinanza – Si introdurrà una misura universalistica di sostegno al reddito, con la previsione che nessun cittadino abbia un reddito mensile inferiore ai 780 euro, che crescono in base al numero dei componenti della famiglia.  (…)


MINISTERO DEL LAVORO

Centri per l’Impiego, entra nella fase operativa la riforma dei Servizi per il Lavoro 
17 ottobre 2018


ANCI

Giornata Onu contro povertà – Vecchi: “Dati allarmanti. Investire per rafforzare i servizi comunali”

mercoledì 17 ottobre 2018 www.anci.it


ALLEANZA CONTRO LA POVERTA’ TOSCANA

Una task force di 35 soggetti toscani contro la povertà

19 ottobre 2018 La Nazione


CARITAS

17 ottobre, presentaTO IL Rapporto “Povertà in attesa”.

Il 17 ottobre 2018, nella Giornata mondiale di lotta contro la povertà, Caritas Italiana presenta a Roma, presso Fondazione CON IL SUD (Via del Corso, 267), il suo Rapporto 2018 su povertà e politiche di contrasto dal titolo “Povertà in attesa”.

Questa edizione integra per la prima volta in un unico testo il 17° “Rapporto su povertà ed esclusione sociale in Italia” e il 5° “Rapporto sulle politiche contro la povertà in Italia”, con l’intento di offrire uno strumento aggiornato di studio ed approfondimento, nonché per stimolare l’azione delle istituzioni civili, e per questo analizza in particolare l’attuazione in Italia del Reddito di Inclusione (REI).

Qui una sintesi del Rapporto e un’infografica.


CON I BAMBINI Impresa sociale

“Un passo avanti”. Idee innovative per il contrasto alla povertà educativa minorile è il quarto bando promosso da Con i Bambini. 

15/10/18


ABRUZZO

Povertà e disagio sociale, cento famiglie in difficoltà  
20 ott 2018  www.ilcentro.it


BASILICATA

Voce della Politica – 22/10/2018 – Cifarelli: ‘governo regionale conferma linea politica di contrasto alla povertà’  
22/10/18 La Siritide


CALABRIA

Seminario di formazione sul Piano Povertà e sul Reddito di Inclusione 
18/10/18 oggisud.it


LAZIO

Regione Lazio: contro povertà lotta a sprechi alimentari
17 ott 2018 ascanews.it


LOMBARDIA

Informativa REI 28 – Linee di sviluppo delle politiche regionali di contrasto alla povertà.
22/10/18 www.anci.lombardia.it

Mantova, affitti non pagati per povertà: arrivano gli aiuti della Regione
17/10/18 Gazzetta di Mantova


PIEMONTE

Riunione della Giunta regionale – Lotta alla povertà. Sono state recepite le linee guida per la definizione dei progetti personalizzati di uscita dalla povertà rivolti ai beneficiari del reddito di inclusione.
19/10/18 www.regione.piemonte.it

Povertà: 460 mila euro per sostegno dei senza dimora
20/10/18 Cronaca Qui


PUGLIA

Approvato l’Avviso per contrastare lo spreco di cibo e farmaci 
15/10/18 pugliasociale.regione.puglia.it

ReD, ecco i dati reali
16/10/18 pugliasociale.regione.puglia.it


TOSCANA

In Toscana 615mila persone sulla soglia della povertà
15/10/18 www.luccaindiretta.it
Reddito di cittadinanza, le associazioni toscane: “Sbagliato abolire Rei e ripartire da zero”
20/10/18 Redattore Sociale


VENETO

POVERTÀ: REGIONE VENETO STANZIA 6 MLN DI EURO PER PROGETTI DI INCLUSIONE ATTIVA, ASSESSORE LANZARIN, “NO AD ASSISTENZIALISMO, SÌ AD AIUTI PERSONALIZZATI PER CASA, LAVORO E MINORI”
23 ottobre 2018 Comunicato stampa Giunta regionale Veneto


UMBRIA

Contrasto alla povertà di minori e famiglie, istituito il Tavolo di coordinamento della zona sociale 12
18/10/18 orvietosi.it


MINISTERO DEL LAVORO – GUIDA E DOCUMENTAZIONE

Reddito di inclusione (REI)
Pagina del sito del Ministero con le informazioni sulla misura.


INPS –  GUIDA E MODULISTICA

Reddito di inclusione: guida alla misura di contrasto alla povertà
Pagina del sito dell’INPS con le informazioni sulla misura.


INPS – I DATI

REI: i dati del primo semestre

È stato pubblicato l’Osservatorio sul Reddito di Inclusione (REI) con i dati del primo semestre 2018, periodo in cui sono stati erogati benefici economici a 267mila nuclei familiari raggiungendo 841mila persone.

Dal 1° gennaio 2018 il REI ha sostituito un’altra misura di contrasto alla povertà, il SIA (Sostegno per l’Inclusione Attiva).

Persistono tuttavia trattamenti SIA erogati a 44mila nuclei familiari. Sommando questi trattamenti a quelli del REI emerge che nel primo semestre 2018 le misure contro la povertà hanno raggiunto circa 311mila nuclei e oltre un milione di persone.

Limitando l’analisi al REI, la maggior parte dei benefici vengono erogati al sud (70%) con interessamento del 73% delle persone coinvolte. Campania e Sicilia sono le regioni con maggiore numero assoluto di nuclei beneficiari (insieme rappresentano il 50% del totale e il 53% del totale delle persone coinvolte). Calabria, Lazio, Lombardia e Puglia coprono un ulteriore 28% dei nuclei e il 27% delle persone coinvolte.

Il tasso di inclusione del REI, ovvero il numero di persone coinvolte ogni 10mila abitanti, a livello nazionale risulta pari a 139, raggiungendo i valori più alti in Sicilia, Campania e Calabria (rispettivamente 416, 409, 309) e quelli minimi in Friuli Venezia Giulia (15) e in Trentino Alto Adige (17).

L’importo medio mensile, pari a 308 euro, risulta variabile a livello territoriale, con un intervallo tra i 242 euro della Valle d’Aosta ai 338 euro della Campania.


REGIONI – RIEPILOGO PIANI REGIONALI DI CONTRASTO ALLA POVERTA’ APPROVATI

PIEMONTE 09/03/18

regione-piemonte-dgr-6593-2018-approvazione-del-piano-regionale-2018-2020-per-la-lotta-alla-poverta/

Piemonte_DGR_6593_2018


LIGURIA 23/03/18

regione.liguriA – programmazione-regionale-contrasto-poverta


EMILIA ROMAGNA 14/06/18

Regione Emilia-Romagna: DAL 157/2018, Piano regionale per la lotta alla povertà 2018-2020

Emilia-Romagna_DAL_157_2018


MOLISE 14/07/18

Approvato il piano regionale contro la povertà, risorse per oltre 1 milione

 


UMBRIA 18/07/18

BARBERINI: “PER LA PRIMA VOLTA IN UMBRIA UN PIANO DI LOTTA E PREVENZIONE ALLA POVERTÀ E DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ”

Regione Umbria: DGR 882/2018, Adozione del Piano regionale di contrasto alla povertà

Umbria_DGR_882_2018


VENETO 01/08/18

VENETO VARA PIANO REGIONALE PER IL CONTRASTO ALLA POVERTÀ, OLTRE 870 MILA VENETI A RISCHIO ESCLUSIONE SOCIALE – ASSESSORE LANZARIN, “100 MLN DI RISORSE E ALLEANZA TRA ISTITUZIONI E TERZO SETTORE”

BUR VENETO 17/08/18 – DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 1143 del 31 luglio 2018

D.lgs. n. 147/2017, art. 14. Piano regionale per il contrasto alla povertà. Determinazioni.

Veneto_DGR_1143_2018


CALABRIA 11/08/18

Circa 37 milioni di euro per il Piano povert

 


TOSCANA 17/09/18

120 mlneuro per Piano regionale di contrasto alla povertà

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum