#Dal Parlamento #Normativa

“Dal Parlamento” – Notizie per il Terzo settore 20/05/19

A cura del Forum Nazionale Terzo Settore – Ufficio Studi e Documentazione
Settimana dal 20/05/19 –25/05/19

 


SENATO

L’Assemblea e le Commissioni non terranno seduta nella settimana antecedente le elezioni europee del 26 maggio, con l’eccezione delle Commissioni 5ª, 8ª e 13ª, ove necessario, per la prosecuzione dell’esame del decreto-legge n. 32, sblocca cantieri, possibilmente limitando le convocazioni alle giornate di lunedì 20 e martedì 21 maggio.

Commissione 8 Lavori Pubblici e 13 Territorio

  • Esame ddl 1248 (d-l 32/2019 – sblocca cantieri) Relatori: SANTILLO (8a ) e Antonella FAGGI (13a ). Contiene modifiche al codice degli appalti. I termini per la presentazione di emendamenti sono scaduti il 07/05 h. 18.00 

 


CAMERA

ASSEMBLEA

NOTA: proposta di legge C. 1074-A – Disposizioni per la semplificazione fiscale, il sostegno delle attività economiche e delle famiglie e il contrasto dell’evasione fiscale. Si segnala che, fra altro, sono anche previste misure per: Semplificazioni per le associazioni sportive dilettantistiche (art 7); Erano anche previste originariamente anche Misure di sostegno economico in favore delle famiglie (art 22), la riduzione dell’aliquota IVA agevolata sui beni e servizi essenziali per i bambini e le persone disabili o non autosufficienti (art 31) e la riduzione delle rette delle strutture accreditate per l’assistenza socio-sanitaria alle persone non autosufficienti (art 32), ma a seguito di emendamenti sono stati soppressi. Sempre con un emendamento è stato inserito l’art 14 (Revisione della disciplina fiscale degli enti associativi esclusi dal codice del terzo settore) modifica l’art 89 comma 4. Il testo è stato approvato nella seduta del 14/04 e va ora al Senato.

Commissione V Bilancio e VI Finanze

  • DL 34/2019: Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi (seguito esame C. 1807 Governo Rel. per la V Commissione: Raduzzi; Rel. per la VI Commissione: Centemero). L’art 14 modifica anch’esso l’art 89 comma 4 (come già fatto con il l’A.C.  1074-A ) reintroducendo gli enti assistenziali tra gli enti non commerciali su base associativa che possono continuare a godere della decommercializzazione dei corrispettivi specifici versati da associati e tesserati ai sensi di quanto previsto dall’articolo 148, comma 3, Tuir;  all’art 35 vi sono modifiche circa la trasparenza dei contributi pubblici ricevuti da enti non profit; all’art 43 modifiche alla L 3/19 “spazzacorrotti” che modifica i criteri di equiparazione di enti non profit ai partiti ed esenta in ogni caso gli ETS.

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum