#Primo piano #Riforma Terzo Settore #Comunicati stampa

Adeguamento statuti, Fiaschi (Forum), “Proroga utile solo se parte il Registro unico del Terzo settore”

Roma, 13 giugno 2019 – “La possibile proroga al giugno 2020 per apportare le modifiche statutarie previste dalla Riforma del Terzo Settore può essere utile solo nella misura in cui consenta al nostro mondo di uscire dalla situazione di incertezza legata ai tempi di attivazione del registro unico del Terzo settore” così Claudia Fiaschi, portavoce del Forum Terzo settore commenta l’approvazione di un emendamento al Decreto “Crescita” per prorogare la scadenza prevista al 3 agosto per le modifiche degli statuti degli enti di terzo settore prevista dal nuovo codice portandola a giugno del 2020.

“La costituzione di un quadro di certezze è indispensabile – spiega Fiaschi – peraltro molti enti hanno già provveduto in questi mesi a mettersi in regola o hanno già convocato le loro assemblee. La proroga dei termini per le modifiche statutarie potrebbe anche avere una sua utilità – aggiunge la portavoce – solo se ancorata ai tempi di entrata in vigore del registro unico del Terzo settore. Diversamente una nuova scadenza slegata al funzionamento del registro rischia di introdurre ulteriori elementi di incertezza.”

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum