#Normativa #Notizie

Adeguamento statuti e conseguenze fiscali, il parere dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito inoltrato dal Forum tempo fa circa le conseguenze fiscali derivanti dal mancato adeguamento degli statuti.

In particolare il Forum: aveva chiesto conferma se gli enti che non procedono all’adeguamento del proprio statuto possono continuare ad applicare le disposizioni fiscali previgenti in materia di ONLUS, organizzazioni di volontariato (ODV) e associazioni di promozione sociale (APS); aveva ipotizzato che l’ente potrà continuare ad applicare le disposizioni fiscali discendenti dalle norme citate fino al termine di cui al comma 2, dell’articolo 104 del CTS.

L’Agenzia ha risposto positivamente, condividendo l’interpretazione suggerita del Forum. Per ulteriori info cfr il testo qui allegato

Qui il parere dell’Agenzia delle Entrate (Risoluzione n° 89/E del 25 ottobre 2019)

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum