#Coronavirus #Territorio

FTS Sicilia. Nella Finanziaria niente per il Terzo settore

Dopo la lettera aperta del portavoce del Forum Terzo Settore della Sicilia, Pippo Di Natale, al presidente della Regione Nello Musumeci in cui si chiedeva di riconoscere e valorizzare il ruolo del Terzo settore nella crisi legata al Coronavirus, riconoscimento che doveva passare attraverso atti concreti di sostegno e atti politici che considerino il Terzo settore un soggetto con il quale interloquire sia nella fase di emergenza, sia nei momenti di progettazione e pianificazione della ripresa e del futuro, nella manovra d’emergenza c’è un nulla di fatto.  “Avevamo chiesto la creazione di un fondo per sostenere il mondo associativo e gli enti di terzo settore. Ma invece non c’è niente per volontari né persone con disabilità, minori, senza dimora. Nulla per far crescere la solidarietà”. Queste le parole del Portavoce.

Clicca qui per leggere il comunicato stampa del FTS Sicilia del 16/04/2020

Clicca qui per leggere la Lettera al Presidente della regione Siciliana del 06/04/2020

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum