#Europa #Fondi europei #Formazione #Eventi

PON SPAO Dialogo Sociale. Nuovo progetto ENAIP-Forum Terzo Settore

Al via un grande progetto nazionale realizzato da ENAIP IS in partenariato con il FORUM DEL TERZO SETTORE nell’ambito del PON SPAO, il Programma operativo nazionale Sistemi di politiche attive per l’occupazione (Spao), finanziato dal Fondo Sociale Europeo, che supporta le riforme strutturali in tema di occupazione, mercato del lavoro, capitale umano e produttività e sostiene gli obiettivi di crescita dell’Italia.

Il progetto, dal titolo “Terzo Settore Dialogo Sociale. Programmazione Fondi Ue e Regolamenti comunitari”, mira a rafforzare le competenze di 72 dirigenti provenienti da Enti aderenti al Terzo settore provenienti da diverse regioni italiane. I destinatari saranno individuati dal Forum del Terzo Settore tra coloro che rivestono ruoli di responsabilità apicale, che siano già inseriti in Tavoli di Partenariato o in Comitati di Sorveglianza di PON nazionali o regionali ovvero protagonisti di programmi di sviluppo territoriale anche co-finanziati da fondi europei.

Il percorso di formazione, che si svolgerà alternando e-learning, project work e seminari in presenza, sarà di alto profilo e riguarderà quattro aree tematiche:
a) La programmazione europea 2014/2020 e i regolamenti comunitari;
b) I Programmi operativi nazionali e regionali a valere sui fondi SIE;
c) Modalità di gestione e rendicontazione di progetto a valere sui fondi europei;
d) Concertazione nei processi comunitari.

Il progetto ha preso avvio a giugno 2020 e si concluderà a luglio 2021. Tra le attività trasversali che accompagnano lo svolgimento del percorso formativo sono previste azioni di comunicazione e disseminazione dei risultati, monitoraggio e valutazione, elaborazione di report e materiali e formazione dei formatori.

Il progetto vedrà la collaborazione di ENAIP NAZIONALE Impresa Sociale.

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum