#Associati

Cortocircuito – Come la spirale del debito impoverisce il tessuto sociale

Webinar di presentazione del dossier
 Mercoledì 24 febbraio 2021 – ore 18.00-19.30

in diretta streaming sulla pagina Facebook del CNCA: www.facebook.com/federazionecnca

e su Zoom iscrivendosi a questo link: http://bit.ly/Cortocircuito24feb2021

Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) promuove un dossier, realizzato da Filippo Torrigiani e Armando Zappolini, che presenta alcune facce, note e meno note, dell’indebitamento crescente che affligge soprattutto le fasce più deboli della popolazione italiana.

Un indebitamento le cui cause sono individuate in un aumento della povertà e della disuguaglianza, una difficoltà di accesso al credito fornito dal sistema bancario ­– che investe le proprie risorse in settori assai discutibili come quello delle armi o dei combustibili fossili ­– e in un fenomeno pervasivo come il gioco d’azzardo, che spinge parecchi giocatori verso una condizione di sovraindebitamento.

il dossier si sofferma in particolare sull’indebitamento con i Banchi dei pegni, i Compro oro e i circuiti dell’usura.

 

Programma

Introduce e coordina: Riccardo De Facci, presidente del CNCA

Partecipano

Filippo Torrigiani, consulente del CNCA e della Commissione parlamentare antimafia
Armando Zappolini, CNCA e campagna Mettiamoci in gioco
Rosy Bindi, già presidente della Commissione parlamentare antimafia
Mauro Croce, psicologo e criminologo


Info
Mariano Bottaccio – Responsabile Ufficio stampa e Comunicazione
Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA)
tel. 06 44230395/44230403 – cell. 329 2928070 – email: ufficio.stampa@cnca.it 
www.cnca.it 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum