#5 per mille #Normativa #Notizie

5 per mille 2020 – Pubblicati gli elenchi di ammessi ed esclusi

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi dei beneficiari del 5 per mille 2020, con indicazione del relativo contributo.
Gli enti totali ammessi sono 69.151. Quelli del volontariato hanno ricevuto la maggior parte delle preferenze, seguiti dalle associazioni sportive dilettantistiche, poi dagli enti impegnati nella ricerca scientifica, da quelli che operano nel settore della sanità, a seguire dagli enti dei beni culturali e paesaggistici ed infine dagli enti gestori delle aree protette. 

Fonte: www.agenziaentrate.gov.it

I dati relativi alle preferenze espresse dai contribuenti nel 2020 (dichiarazione dei redditi 2020 – anno d’imposta 2019) per la destinazione del 5 per mille e agli importi attribuiti agli enti che hanno chiesto di accedere al beneficio sono stati raccolti in undici elenchi:

  • onlus e enti del volontariato (ammessi ed esclusi),
  • ricerca scientifica (ammessi ed esclusi),
  • ricerca sanitaria (ammessi),
  • comuni di residenza (ammessi),
  • associazioni sportive dilettantistiche (ammesse ed escluse),
  • enti dei beni culturali e paesaggistici (ammessi ed esclusi),
  • enti gestori delle aree protette (ammessi).

Gli elenchi pubblicati sono comprensivi degli enti che hanno usufruito della “rimessione in bonis” prevista dall’articolo 2, comma 2 del Decreto-legge 2 marzo 2012, n. 16 – pdf. Vengono resi disponibili in ordine decrescente di importo attribuito a ciascun nominativo con l’indicazione dei dati della Regione, della Provincia e del Comune in cui ha la sede legale l’ente.

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum