#Comunicati stampa #Notizie

Terzo Settore: Cantieri Viceversa, conclusa la terza edizione del progetto

Roma, 23 novembre 2021 – Con un evento in presenza a Roma è giunta alla sua conclusione la terza edizione del progetto “Cantieri ViceVersa”, realizzato dal Forum Terzo Settore insieme al Forum per la Finanza Sostenibile. Un progetto che, mettendo a confronto gli Enti del Terzo settore con gli operatori finanziari, ha il duplice obiettivo di promuovere da un lato il ruolo della finanza sostenibile nei processi di evoluzione del Terzo settore e dall’altro una maggiore consapevolezza dell’importanza del valori che il Terzo settore rappresenta in termini di generatività sociale.

Nel corso dell’evento è stato presentato il Report 2021, e il resoconto completo dei lavori della Summer School che si è tenuta a luglio a San Marino: una tre giorni di approfondimenti, confronto e dialogo fra rappresentanti del mondo della domanda e dell’offerta finanziaria per il Terzo settore. Il Report mette in evidenza il lavoro fatto per analizzare sia i nuovi scenari alla luce della Riforma del Terzo settore e della pandemia Covid-19, sia le prospettive che si possono aprire con gli investimenti del Pnrr, ma anche per elaborare le proposte emerse alla Summer School, e per valutare le buone pratiche esistenti nel campo della finanza sostenibile.

Vogliamo consolidare l’esperienza fatta – ha spiegato Claudia Fiaschi, responsabile di Cantieri Viceversa e riconfermare questo modello di successo. Là dove parti della nostra comunità riescono a creare una pratica collaborativa di riflessione e di azione per generare un cambiamento, questo cambiamento già in quel momento avviene, perché trasforma la cultura di ciascuna delle organizzazioni nel modo di interpretare il futuro e anche di orientare la propria azione quotidiana. Cantieri Viceversa è la testimonianza di una voglia di cambiare le nostre comunità, mettendo ciascuno a disposizione il proprio talento, le proprie competenze, le proprie organizzazioni e la propria identità“.

Strumenti come il social lending, il crowdfunding, i social impact bond – afferma Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum nazionale Terzo Settoreaprono prospettive promettenti per gli operatori del Terzo settore, ma c’è ancora un certo lavoro da fare affinché la loro conoscenza sia diffusa. I Cantieri ViceVersa sono proprio un luogo di incontro per agevolare il dialogo con gli operatori finanziari. Così gli Enti del Terzo settore trovano un ulteriore stimolo all’innovazione e a una maggiore intraprendenza, mentre gli operatori finanziari hanno la possibilità di comprendere al meglio il modello di creazione di valore proprio degli Ets. Possiamo passare da una visione di finanza che dà strumenti per dei progetti, a una visione di co-progettazione e co-programmazione per costruire insieme una vera catena del valore integrata”.

Il consolidamento dei rapporti tra operatori finanziari e Terzo settore – dichiara il segretario generale del Forum per la Finanza Sostenibile, Francesco Bicciato è stato fondamentale in questa terza edizione del progetto Cantieri Viceversa. Il lavoro si è concentrato su strumenti e soluzioni di finanza sostenibile, con l’obiettivo di migliorare e incrementare sia lo sviluppo degli enti del Terzo settore, sia la consapevolezza degli operatori finanziari sull’opportunità di orientare una parte crescente di investimenti sostenibili verso gli Ets.
Per il Forum è necessario ampliare il dialogo tra finanza sostenibile e terzo settore in una logica di partnership ampia finalizzata a dare risposte efficaci alle sfide della ripresa sostenibile

Per maggiori informazioni sul progetto: www.forumterzosettore.it/cantieri-viceversa

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum