#Notizie

Terzo Settore, in edicola arriva “Terzo”, il libro di Claudia Fiaschi

Uno sguardo tra storia e presente che indaga sulle necessità del volontariato e delle imprese sociali. Disponibile solo il 13 settembre in allegato gratuitamente al Corriere della Sera. 

Il volume verrà presentato lunedì 12 settembre presso la Fondazione Corriere della Sera e martedì 13 settembre uscirà in allegato al Corriere “Buone notizie”. La prefazione è a cura dell’economista Stefano Zamagni.

Roma, 9 settembre 2022. Arriverà il prossimo 13 settembre in edicola il libro “Terzo – Le energie delle rivoluzioni civili”, firmato da Claudia Fiaschi, da sempre impegnata nel Terzo Settore, nel mondo del volontariato e nell’impresa sociale. Il volume sarà distribuito gratuitamente, abbinato al Corriere della Sera + Buone Notizie senza costi aggiuntivi a quello del giornale. Sarà possibile prenotare una copia direttamente in edicola. 

Nel volume l’autrice indaga sulla realtà attuale del Terzo Settore italiano, creando un parallelismo storico con il Terzo Stato del Settecento. Entrambi protagonisti delle nostre comunità con un ruolo chiave nel tessuto sociale ed economico, entrambi tuttavia non considerati a sufficienza dalla politica. Un’analisi attenta tra Storia e contemporaneità che illumina le esigenze del mondo del terzo settore italiano, ponendo l’accento sul valore di un comparto fondamentale su cui si appoggia oggi la nostra società. Fiaschi, grazie a una lunga esperienza in questo mondo, indaga da vicino le necessità del Terzo Settore: il bisogno di un dialogo diverso con le istituzioni e di una rappresentanza forte capace di essere portatrice di influenze e di un ampio numero di voci.

“E’ il tentativo – commenta Fiaschi – di condividere il mio sguardo e le tante riflessioni su un mondo che da libero cittadino ho, con altri, aiutato a costruire e da portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore ho avuto il piacere di conoscere a fondo e l’onore di rappresentare”.

 

Bio

Claudia Fiaschi è nata a Firenze nel 1965 e vive a Vinci. Nel 1987 ha fondato a Firenze la Coop. Sociale L’Abbaino, dal 2005 al 2008 ha svolto il ruolo di Vicepresidente e amministratore delegato e poi di presidente del Consorzio Nazionale CGM, la più grande rete di cooperative sociali italiana, concludendo il suo mandato nel 2013. Dal 2012 al 2017 è stato membro del Cda di Etica sgr del Gruppo Banca Popolare Etica. Dal 2017 al 2020 ha ricoperto il ruolo di Portavoce Nazionale del Terzo Settore. Oggi è presidente del Consorzio Co&so, vicepresidente del Consorzio Pan, presidente di Confcooperative Toscana e vicepresidente di Confcooperative, membro di molti osservatori e comitati scientifici.

 


Lorenzo Galli Torrini
Galli Torrini Srl – Agenzia di comunicazione
+39 333 3222377
www.gallitorrini.com
ufficiostampa@gallitorrini.com

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum