#Notizie

Il Pnrr e la povertà educativa. Forti le disparità territoriali. Il report Con i Bambini – Openpolis

Il Pnrr destina 4,6 miliardi di euro per il piano asili nido e scuole dell’infanzia, con l’obiettivo di creare 264.480 nuovi posti per la fascia 0-6 anni. Ma il punto di partenza non è uguale per tutti, con forti criticità in molti centri del Sud e nelle aree interne. A Catania nel 2020 i posti nido erano solo 7,5 ogni 100 bambini, la media italiana è del 27,2 per cento, mentre l’obiettivo UE fissa la soglia minima al 33 per cento. Spesso sono proprio i territori più carenti di servizi a mostrare le maggiori difficoltà nel presentare progetti. Grazie al report Con i Bambini – Openpolis per la prima volta vengono analizzati, in una trattazione organica, alcuni dei più significativi interventi del piano nazionale di ripresa e resilienza destinati al contrasto della povertà educativa, con focus per ogni singola regione e dati comunali fruibili da decisori, terzo settore e media in ottica di data journalism.

 

Di seguito il link per scaricare lo studio completo

 

https://drive.google.com/file/d/1ZQ38pF69Qf0pIhNSydkElG4adpR6caQe/view

 

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum