Ai.Bi. – SOSTEGNO SENZA DISTANZA

Una nuova cultura del Sostegno… a distanza zero per presentare il Manifesto Del Sostegno a Distanza “Oltre la crisi. Trasparenza, controllo, relazione. Verso la proposta di legge” 

Mercoledì 2 ottobre 2013 ore 18.00
Senato della Repubblica – Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani
Via della Dogana Vecchia, 29 – Roma

 

Il Sostegno a distanza è destinato a morte sicura?
Ai.Bi. lancia l’allarme: il Sad ha ancora 3 anni di vita. Persi in sei anni due sostenitori su tre.

Un convegno in Senato per presentare, in esclusiva, i dati della ricerca Eurisko. Il Sostegno a Distanza è in caduta libera. In sei anni le famiglie sostenitrici sono diminuite del 65%, passando dai  4 milioni e 300mila del 2007 al milione e mezzo di attuali sostenitori. Perse quindi due famiglie su tre.  E’ solo il primo di una serie di dati drammatici evidenziati dalla nuova ricerca Eurisko che verrà presentata in anteprima al Senato.  

“Nonostante l’ennesima grave crisi politica che stiamo attraversando, l’emergenza abbandono e i milioni di bambini che vivono fuori famiglia e hanno bisogno del nostro aiuto non possono aspettare”, spiega Marco Griffini, presidente di Ai.Bi. “Se entra in crisi il Sad è perché gli italiani non hanno più fiducia. Occorre dare garanzie e trasparenza. Invitiamo tutte le associazioni che si occupano di Sostegno a distanza a partecipare all’incontro e a confrontarsi su questa vera emergenza della solidarietà”.

Molti i protagonisti e relatori dell’incontro, che hanno già confermato la loro presente: il deputato Pd Luigi Bobba, membro della Commissione Infanzia e Adolescenza; Isabella Cecchini, membro del board di Gfk Eurisko;  Caterina Cittadino, Capo dipartimento per le Politiche per la Famiglia; Vincenzo Curatola, presidente del Forum permanente  per il Sostegno a Distanza; Stefania Giannini, la senatrice di Lista Civica, membro della Commissione Infanzia e Adolescenza, che ha portato in Senato la proposta di modifica della legge sulle adozioni internazionali promossa da Amici dei Bambini; il presidente di Ai.Bi., Marco Griffini;  la senatrice Pd Stefania Pezzopane, membro della Commissione per le questioni regionali. Tra gli ospiti anche Luca Guerrieri, genitore adottiva e sostenitore Sad, l’attore Gabriele Greco e il regista Toni Trupia.

A moderare l’incontro sarà Paola Severini, direttrice di Angeli Press. 

 

Segreteria informativa 06 68808686

Accrediti: settembresenzadistanza@gmail.com

Accrediti stampa: accrediti.stampa@senato.it