FTS Reggio Calabria – Pasquale Neri è il nuovo portavoce

province_curveSabato 12 marzo, presso il salone della parrocchia San Sebastiano al Crocefisso, si è svolta l’assemblea del Forum del Terzo Settore cittadino che ha eletto i nuovi organismi, dopo le variazioni statutarie nazionali e le successive modifiche all’assetto organizzativo territoriale che ha trasformato il Forum provinciale in Forum territoriali.

Oltre al portavoce, Pasquale Neri, educatore sociale e operatore nel settore delle cure domiciliari, con una ricca esperienza in svariati contesti sociali cittadini, sono stati eletti componenti del comitato di coordinamento: Giuseppe Carrozza (Consorzio Macramè – Trame Solidali nelle Terre del Sole), Carmela Giuseppina Lizzio (Ass. Alzheimer Reggio Calabria “Romana Messineo”), Paolo Marcianò (U.I.C.I. – Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sez. Provinciale), Manuela Scrofani (Legambiente Circolo Reggio Calabria), Carmelo Quattrone (Coop. Soc. Il Sorriso), Giuseppe Tripodi (Coop. Soc. Skinner), Maurizio Albanese (Ass. Angeli Bianchi Onlus), Dominella Trunfio (ARCI Comitato Territoriale di Reggio Calabria), Orsola Foti (Arcidiocesi Reggio Calabria – Bova Comunità d’accoglienza Onlus), Alessandro Alfredo Cartisano (Mo.V.I.), Alfredo Pennestrì (U. F. “Danilo Pennestrì”), Vittoria Inuso (C.I.F. – Centro Italiano Femminile), Giovanni Giacobbe (Coop. Soc. Libero Nocera), Rosa Veccia (U.N.I.C.E.F.). Componenti del Collegio dei Garanti sono stati eletti: Palmina Moscato (I.P.F. Onlus Sez. n. 214 Emmaus) e Pasquale Iaria (Auser Catona).

La votazione è stata preceduta da un ricco dibattito che ha offerto diversi spunti di riflessione sulla situazione del welfare, in Calabria e in Città, tratteggiando quelle che saranno le priorità di azione del Forum già dalle prossime settimane. In particolare il Forum giocherà un ruolo non soltanto di rappresentanza delle realtà associative e dei servizi, ma cercherà di svolgere una funzione di condivisione e dibattito su diritti e giustizia sociale, oltre che intraprendere attività finalizzate ad accrescere la coesione sociale del territorio e a costruire progetti di sviluppo e proposte condivise.

«Ambiente, lavoro, sanità e accesso alle cure, migranti e cittadinanza, sono solo alcuni dei temi prioritari, proprio perché per welfare dobbiamo intendere tutto ciò che a che fare con il benessere degli individui e delle comunità» sono state le prime parole del neo-portavoce Pasquale Neri, che ha aggiunto: «La nostra è una sfida ad ampio raggio che, in una fase di crisi quale quella che stiamo attraversando, specie in una regione afflitta da infinite emergenze come la Calabria, è rivolta alla difesa delle fasce più deboli e ha l’obiettivo di ampliare i diritti delle persone, contribuendo alla rimozione degli ostacoli che limitano di fatto l’eguaglianza.» Un chiaro richiamo all’articolo 3 della Costituzione, dunque, che svela subito lo spirito del neo-nato Forum e ne anticipa il carattere fortemente innovativo, pur in continuità nei valori e nei principi ispiratori.

 

Visita il blog:
http://forumterzosettorerc.wordpress.com/

Facebook:
http://www.facebook.com/forumrc

Twitter:
http://twitter.com/forumreggio

Stampa questo articolo