#5 per mille #Comunicati stampa

FORUM: BENE LA STABILIZZAZIONE DEL CINQUE PER MILLE, MA RIMANGA UNO STRUMENTO DI SUSSIDIARIETÀ

Roma 18  aprile 2012


E’molto positiva la notizia della stabilizzazione del cinque per mille annunciata dal Governo.
 
Sarebbe una svolta decisiva per uno strumento di sussidiarietà fiscale, nato in via sperimentale nel 2006, che consente al contribuente di dedicare il cinque per mille della propria imposta sul reddito a sostegno delle attivita’delle organizzazione di terzo settore.
 
La stabilizzazione dell’istituto del cinque per mille, attesa da tempo, è ben accolta dal Forum del Terzo Settore che ricorda il grande apprezzamento che ha avuto tra tutti i cittadini contribuenti: negli anni e’stato utilizzato da oltre 15 milioni di italiani.
 
Pur apprezzando fortemente l’iniziativa del Governo, ci sono tuttavia alcune questioni su cui il Forum vuole richiamare l’attenzione.
 
Il cinque per mille e’nato come strumento di sussidiarieta’e come tale deve rimanere: la libera scelta dei cittadini va salvaguardata.
 
Va piuttosto selezionata e qualificata la platea dei soggetti beneficiari attraverso la precisazione dei requisiti di accesso. Infine, il tetto introdotto dalle ultime finanziarie ha fortemente ridimensionato l’entità delle risorse devolute dai contribuenti e limitato le potenzialita’delle organizzazioni sociali. Il Forum rimane contrario all’inserimento del tetto.
 

Ufficio stampa:
Anna Monterubbianesi
Forum Nazionale del
Terzo Settore
tel 06 68892460 fax 06 6896522
stampa@forumterzosettore.it
www.forumterzosettore.it

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum