#Europa #Migranti #Documenti del Forum

Carta nazionale per l’approccio integrato ai fenomeni migratori

Il Forum del Terzo Settore ha promosso, insieme a Caritas Italiana, Cini, Unicef Italia, Amnesty International, Oxfam Italia e Forum Sad una Carta nazionale per l’approccio integrato ai fenomeni migratori: “Oltre l’emergenza: un modello per il governo dei fenomeni migratori. Le proposte del terzo settore italiano[1] , per dare una risposta di sistema ai fenomeni migratori, che tuteli la dignità delle persone e che valorizzi il contributo  specifico dei diversi attori del settore.

“I fenomeni migratori sono più che mai al centro dell’agenda politica e dell’attenzione della pubblica opinione. Essi vanno affrontati con un approccio integrato che metta a sistema la legislazione e gli strumenti di gestione ordinaria, le politiche di cooperazione allo sviluppo, i programmi di ricerca e soccorso e i piani di accoglienza e integrazione oltre che l’azione del Governo, dei diversi livelli istituzionali (Stato, Regioni, Comuni) e le iniziative sussidiarie del mondo del terzo settore.

È un tema cruciale per il nostro futuro: è necessaria una strategia che sappia mettere a sistema le fasi di programmazione, di attuazione e di monitoraggio e valutazione delle azioni messe in campo. Abbiamo bisogno di una visione e di un approccio coerente in Italia e in Europa nel quadro degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite; la collaborazione a più livelli non è facile, ma è una strada necessaria. Occorre definire un’agenda non solamente in chiave di breve periodo e superare quindi l’approccio che ha caratterizzato l’Unione europea negli ultimi anni con risultati negativi, nell’ambito di una visione complessiva di rilancio sociale, economico e culturale per l’Italia, l’Europa e l’Africa….”

Leggi il documento completo: Carta nazionale per l’approccio integrato ai fenomeni migratori

[1] Questo documento è il frutto di un lavoro collettivo avviato nel corso del 2018 e al quale hanno partecipato diverse organizzazioni di terzo settore. È un testo aperto, che può essere aggiornato alla luce delle iniziative delle istituzioni e del dialogo con esse avviato. Ultima revisione: marzo 2019.

Collaborazioni

acri
anci
caritas
buone notizie
Dire
fondazione triulza
istat
mecenate
minstero del lavoro
Next
finanza sostenibile
redattore sociale
Social economy
unioncamere
welforum